Archivi tag: ingegneria

SPOTTED, E LUCE FU

Spotted 1Va a rimpiazzare occhi di bue e seguipersona, quelle luci pesanti ed ingombranti che devono essere mosse manualmente da una persona, si chiama Spotted ed è un sistema automatico in grado di riconoscere con una videocamera delle persone in un area e comandare delle luci motorizzate perché puntino automaticamente e continuamente le persone da tracciare.

Selezionato nella competition del Politecnico di Milano Switch2Product, Spotted, come idea, è nata nel 2016, quando uno dei due ideatori, Matteo Falchi, nel tempo libero dallo studio lavorava come tecnico luci per aziende installatrici di impianti per eventi. In estate, sudando per montare nell’Arena civica una grossa luce “seguipersone”, ha pensato che sarebbe stato utile automatizzarla, anche perché, si è detto, “studio automazione da 5 anni”.

Continua a leggere

Annunci

GLI OCCHI DI HORUS

Schermata da 2015-01-12 10:34:48

Quando una persona non vedente li ha fermati chiedendo aiuto per attraversare la strada, non solo l’hanno aiutata ma hanno anche dato vita ad una start up che a novembre dalla Liguria è arrivati a Monza per aggiudicarsi l’oro al Techgarage Revolutionary Road Tour. I tre ideatori giovanissimi – la 21enne Benedetta Magri e i 23enni Saverio Murgia e Luca Nardelli –ci lavorano solo da marzo 2014, si chiama Horus Technology ed è “un dispositivo per persone non vedenti ed ipovedenti, che attraverso tecniche di visione artificiale permette di estrarre informazioni dalla realtà circostante e tradurle in un messaggio verbale che la persona può sentire direttamente tramite conduzione ossea”. Continua a leggere