Archivi tag: ecommerce

BRUMBRUM, UNA MARCIA IN PIU’ NEL SETTORE AUTO

BRUMBRUMQuando il digitale va fuori strada, arriva al successo. Così almeno è accaduto a BrumBrum, startup che ha portato un modello per nulla nuovo nel commercio elettronico, nel tradizionale mondo della vendita di auto. Fondata nel 2016, oggi questa startup è arrivata ad essere il primo rivenditore diretto di auto online in Italia e si è aggiudicata a inizio 2018 un round di finanziamento dal nuovo fondo UV2 che ha concluso la sua prima operazione da 10 milioni di euro in totale. Continua a leggere

Annunci

FARE QUADRATO CONTRO LE TRUFFE, CON SQUARE

Truffato non una ma ben due volte, mentre comprava e vendeva on line oggetti usati, rimasto affascinato dalla filosofia di vita, del suo “host father” quando 6 anni fa ha studiato un anno in California, Nicola Catena, oggi studente di Economics alla Università Cattolica, ha progettato Square.

Assieme a Martina Sgambati e Davide di Donato, con un team di età media 24 anni, completato da Francesco Bidoia e Michele Pierangeli, ha infatti creato un marketplace online in cui chi vende e chi compra un bene via internet si affida ad un terzo per il ritiro, il controllo e la spedizione. Non un “terzo” a caso ma un partner associato alla piattaforma che controlla la veridicità delle affermazioni del venditore, spedisce il pacco all’acquirente e viene retribuito con una percentuale (2%) detratta dalla cifra di vendita. Continua a leggere

YOUSIZE, IDEA CALZANTE

yousize monzaChissà se Cenerentola, avrebbe scaricato Yousize. Certo lo stanno facendo centinaia di persone che potranno così finalmente acquistare scarpe on line senza dover attendere l consegna per verificare che calzi alla perfezione.

Ideata da sue giovani brianzoli, amici da anni e tuttora compagni di università, alla Bocco, Yousize è una app che calcola il numero da comprare di un certo modello di scarpe, per poterle poi indossare senza problemi. Lorenzo Calvosa, di Concorezzo, e Lorenzo Meregalli di Monza, hanno lanciato la loro startup con soli 19 anni sulle spalle ma con la curiosità e l’intraprendenza di chi può fare molta strada. Per ora i grandi investitori sono un sogno, ma non è detto che i colossi del settore non prestino attenzione a questa trovata. Continua a leggere