Archivi categoria: #energie

VITA LUNGA ALLE BOTTIGLIE IN PLASTICA, CON GR3N

gr3nChiudere il cerchio, anche per la plastica, come per l’alluminio e il vetro. Il cerchio del riciclo, si intende, e a riuscire nell’impresa è una startup con sede a Lugano che ha ultimamente vinto primo contest mai realizzato in Italia dedicato ai progetti d’innovazione per diminuire l’impatto dei rifiuti plastici nell’ecosistema marino conquistandosi l’accesso ad un percorso di incubazione in Impact Hub Milano oltre ad un rimborso spese di 5.000 Euro.

Gr3n Recycling, si chiama, ha sviluppato una tecnologia che rende possibile un processo di riciclo chimico su alcune plastiche, invece che il solito riciclo meccanico, e questo fa una bella differenza. Cambia una “parolina“, il panorama dei rifiuti plastici viene rivoluzionato e il loro impatto sul mondo, diretto e indiretto, crolla.
Continua a leggere

Annunci

GREEN JOBS, DA COLTIVARE

green planner.JPGGreen e Sostenibilità, sono da inserire nel proprio curriculum professionale a corredo di altre informazioni sulla propria carriera, come “chicca” o hobby? Forse un tempo era così, oggi queste due parole, se corrispondono a verità, possono cambiare il destino di chi si muove per migliorare la propria posizione nel mercato del lavoro o vi si affaccia per la prima volta.

Chi è perplesso o non crede ai propri occhi, può andare ad ascoltare il convegno “Opportunità Green Jobs” in programma mercoledì 22 febbraio dalle 10 in poi a FieraMilano Rho-Pero (Sala Convegni Pad. 20 Corsia M). E’ un appuntamento proposto da Green Planner Magazine  in collaborazione con Change Up!, inserito nella terza edizione della fiera internazionale MyPlant & Garden che dura dal 22 al 24 febbraio. Continua a leggere

RICARICARSI CON SPIN8

spin8 1Ricaricare in 20 o 30 minuti una vettura, attraverso una app gratuita per il cliente, non è una pretesa assurda e neppure la scena da film di fantascienza, ma ciò che è possibile fare grazie Spin8, la start up creata per semplificare la vita, per lo meno per quanto riguarda l’accesso e l’utilizzo di colonnine di ricarica di auto elettriche, in particolare di quelle “fast”.
Nata nel 2014 – “ma abbiamo operato in stealth-mode per oltre un anno” – questa rivoluzionaria e ben accolta realtà sul piano della mobilità sostenibile, è uno spin-off universitario e non si vergogna affatto delle proprie origini d’ateneo. Anzi, arriva ad esibirle nel nome “Spin8” ricordando anche che “eravamo 8 soci – spiega l’ad della start up Karin Fisher – e lo spinotto è il nome più familiare a cui pensiamo quando dobbiamo ricaricare qualsiasi cosa”. Continua a leggere

ENERGIA SMART

Schermata del 2016-05-06 13:26:34

Mancava l’energia, dopo le banche e le assicurazioni, nel ventaglio dell’on line a cui gli italiani si approcciano ancora in modo parecchio diffidente. L’idea e il coraggio di colmare il vuoto e rompere il ghiaccio lo hanno avuto gli ideatori di Wekiwi. “We” “perché vogliamo essere un’azienda social e aperta al confronto”, spiegano, e “kiwi” oltre che per l’adorazione per il verde e vitaminico frutto, anche perché “assomiglia un po’ al tradizionale kW elettrico e allo stesso tempo ha il suono tipico ‘da web’ come le parole wi-fi, wikipedia”. Continua a leggere

PEDALARE PAGA

Schermata da 2015-01-05 12:34:29

“Vuoi lo sconto? Pedala!”: funziona così l’idea che quattro universitari milanesi hanno proposto ai Tavoli Expo ed è già tutto pronto per l’evento: mancano solo i finanziatori e poi è fatta. “Let’s go fEATness“, il progetto, è nato a giugno tra i banchi di un corso di “Job Hunting” offerto a giovani intraprendenti dalla BCC di Cernusco Sul Naviglio, tra cui i 4 futuri startupper. “E’ stato lì che il professore, Giovanni Fino, ci ha trasmesso moltissimo entusiasmo e voglia di fare – spiega Maddalena Duio, portavoce della squadra – così, approfondendo l’amicizia creatasi al corso, siamo arrivati alla creazione del progetto”. Continua a leggere