PER I MAKERS, E’ VENDETTA UNCINETTA

vendetta uncinetta 1Corsi di fotografia, styling, indicizzazione SEO, comunicazione web, gestire social network, branding ma nessuno aveva ancora approfondito il tema del prodotto fino all’arrivo di Gaia Segattini che oggi propone a crafters e makers, on line, nel suo sito www.vendettauncinetta.com un completo servizio proprio di “consulenza sul prodotto”. Così va a colmare un “buco” di preparazione in una scena che lei stessa ha visto crescere e strutturarsi in maniera sempre più indipendente e professionale.

Dopo un’esperienza di 18 anni come designer e ricercatrice di tendenze nell’abbigliamento e altri 8 dedicati a scrittura web, creazione contenuti creativi e consulenze nel settore del nuovo artigianato, Gaia ha notato che “si è approfondito tutto quello che ruota attorno al prodotto ma non il prodotto stesso. Se il prodotto non convince, non basta nessuno storytelling – spiega – spesso infatti si è concentrata l’attenzione sulla fase precedente alla creazione del prodotto, oppure su quella successiva, per raccontare, comunicare, vendere il proprio prodotto”. Da fine novembre sul suo sito cliccando su “prenota una consulenza con me” molti artigiani hanno trovato una voce esperta e utili consigli, pratici e mirati. Ci sono architetti ceramisti o falegnami, ingegneri orefici, biologi tintori, artigiani tra i 30 e i 40 anni provenienti da tutta Italia che “hanno già le idee chiare e almeno due anni di attività alle spalle: serve del rodaggio e una certa maturità – spiega Segattini – e anche qualche porta in faccia, per decidere seriamente di mettersi in gioco”

Dopo aver raccolto soddisfazioni, avviato le vendite e ricevuto consensi per un prodotto convincente, molti makers e crafters si stanno accorgendo che con le vendite non si esaurisce il percorso, anzi, diventa necessaria una strutturazione più organizzata ed efficace. Spesso lavorano in maniera dispersiva, provano vari prodotti, si fanno troppo trasportare dalle richieste dei clienti e da quello che fanno gli altri. Il risultato sono ore di lavoro, guadagni altalenanti e perdita di identità – prosegue Gaia – è invece importante dare una struttura alla progettazione, eliminando rami secchi o prodotti poco interessanti. Capire che dare un’immagine riconoscibile sui social è importante ma deve essere focalizzata specialmente sul prodotto”.


vendetta uncinetta 3Chi si rivolge a Vendetta Uncinetta non riceve pillole di consigli “un po’ per tutti”, di semplice buon senso: prima di ogni colloquio, che avviene via Skype, Segattini studia sito, e-shop e social del brand, prende appunti e considera i competitor di successo. Poi pensa a consigli su misura, mai generici e molto pratici. “Di solito a fine colloquio tutti sono molto soddisfatti, carichi di idee e pieni di voglia di mettersi al lavoro per migliorarsi – commenta – mi dà davvero molta soddisfazione comprendere di averli aiutati a sbloccare una situazione di difficoltà”.

I consigli di Vendetta Uncinetta sono quanto più preziosi, oggi, che la scena “è diventata molto affollata e si fa più fatica a farsi notare. I vincenti sono quelli che vanno per la propria strada senza troppi clamori, che curano immagine social senza farsene sopraffare e che hanno la forza di concentrarsi per parecchio tempo sullo stesso progetto, senza aver paura di modifiche in corso e l’urgenza di raccontare immediatamente tutto online. Il prodotto è la chiave di tutto”.

Questo vale anche a Milano che, anche con la mostra New Craft alla Fabbrica del Vapore (in occasione della Triennale del Design), ma non solo, ha mostrato come “il terreno sia già pronto e recettivo”. Segattini ha visitato la mostra più e più volte, riflettendo su come “il legame fra artigianato, impresa e luoghi espositivi prestigiosi vada sicuramente favorito e strutturato, non solo per un cambio di percezione dal basso e anche dall’alto, ma per favorire lo sviluppo e le connessioni fra impresa, designer, artigiani ed istituzioni”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...