Archivi del mese: febbraio 2016

UN ABBRACCIO PER DONARE

Schermata del 2016-02-26 10:26:41

“Hug” l’hanno chiamata, abbraccio, perchè con questa app donare è semplice, facile e spontaneo “proprio come un abbraccio”. Hug – tap to donate è infatti la prima app di mobile giving per smartphone e tablet in Italia e l’hanno creata tre giovani innovative di 32, 30 e 28 anni: Alice Corinaldi, la director milanese, Francesca Bonzanigo, esperta in Non Profit e Corporate Partnership, da Como, e, da Cella Monte, Alessandria, Martina Arditi che in questa startup lanciata a settembre 2015 si occupa di Pr e Digital Marketing. Continua a leggere

Annunci

L’APP IN SALUTE

Schermata del 2016-02-22 16:01:26

Mille e più indicazioni su dove andare a cena, al cinema e in vacanza, “pure troppe”, mentre quelle sul dove curarsi, soprattutto da “certe malattie”, sono da cercare con il lanternino. Ancora oggi, nell’era dell’iperconnessione, bisogna orientarsi in “una offerta informativa labirintica, disorganizzata e spesso priva di qualità che fa patire alle persone malate e ai loro familiari una paradossale situazione di isolamento e disinformazione”. Non deve essere così, hanno pensato, i fondatori di ThatMorning e hanno deciso con la loro start up di regalare ai loro fruitori “un mattino diverso”. Quello in cui le cose cambiano. Continua a leggere

L’ALGORITMO DEL PANNOLINO

Schermata del 2016-02-19 15:02:40

In finlandese significa scatola del tempo, Mukako, e così si chiama la start up che fornisce mensilmente pannolini ai neogenitori, e non solo quelli. E’ una scatola magica, basata su un algoritmo che calcola automaticamente la taglia e la quantità di pannolini necessari, mese dopo mese: così il genitore non deve pensare più a nulla. Mukako vende on line anche giocattoli ed accessori per bambini fino ai tre anni e nel 2016, sempre cliccando, si potrà avere un’altra scatola. Quella di benvenuto, per il neonato: “una specie di babybox finlandese che permette ai neogenitori di trovare facilmente tutti i prodotti base per il nuovo arrivato”. Continua a leggere

A TAVOLA CON GLI INSETTI

 Schermata del 2016-02-09 12:20:01

E’ l’unica start up di ricerca scientifica sugli insetti edibili ad uso alimentare umano, ha sede in Italia, a due passi da Milano, nel PTP-Science Park di Lodi, ma si rivolge solo al mercato estero dove gli insetti si consumano comunemente come alimento prelibato. In Italia “siamo indietro” dal punto di vista legislativo e culturale” ma Italbugs, così si chiama la start up, è molto avanti, e punta sulla ricerca e sul fatto di avere la sede operativa in un Parco di Ricerca., e “in 7 anni di lavoro all’estero abbiamo sviluppato contatti e collaborazioni internazionali ottenendo anche il riconoscimento della FAO”. A raccontarlo è il fondatore Marco Ceriani, uscendo per un momento dal suo laboratorio “sigillato” di Lodi: “si chiama Willy Wonka, il laboratorio. Lo abbiamo chiuso agli esterni, non vogliamo che i nostri segreti vengano ‘rubati’, esattamente come accade nel film La fabbrica di cioccolato”. Continua a leggere

FACCE DA CARTOON

Schermata del 2016-02-03 10:43:22

“Vuoi cartonizzarti?”: un invito ad evadere, a immaginarsi diverso, a prendersi con più leggerezza ed autoironia per un 2016 più sereno. Una proposta invitante che l’artista 50enne milanese Letizia Sacchi, diplomata all’Accademia di Belle Arti di Brera, avanza su social e nei mercatini in zona Milano a chiunque voglia farsi da lei ritrarre. Non per forza di persona, e non per forza milanese, bisogna essere, per cartonizzarsi, basta inviare a Sacchi una foto via mail, propria o altrui, magari per un regalo originale, e la magia è fatta. Continua a leggere