Archivi del mese: luglio 2015

BUONA INNOVAZIONE

Schermata del 2015-07-29 10:35:16

Un’app, LightDetector, che trasforma le luci in suoni per le persone con disabilità visiva, e un’altra che le aiuta ad orientarsi, iMove. E un’altra ancora per bambini, MathMelodies, che permette di fare i compiti di matematica sui tablet. Da ingegnerizzare -” ma il resto è pronto” – c’è anche una quarta app sempre per disabili visivi, che riconosce, attraverso la telecamera del dispositivo mobile, le strisce pedonali e i semafori. Non poteva che chiamarsi CrossWithMe. A crearle è stata Everyware Technologies. Continua a leggere

Annunci

WARDROBA DI QUALITÀ

Schermata del 2015-07-27 14:51:49

Oggi si può scegliere tra oltre 700 prodotti originali e unici, creati da una quarantina di designer ma che dovrebbero arrivare a oltre 2000 entro la fine del 2015. E’ l’obiettivo ambizioso di una start up nata per diventare il laboratorio artigiano digitale dei designer indipendenti italiani, il punto di riferimento, il “luogo” in cui possono incontrarsi, incontrare opportunità, incrociare gli sguardi di chi cerca cose di buon gusto e non banali ed essere apprezzati dagli amanti di oggetti unici. Si chiama Wardroba, non è un negozio on line, ma una piattaforma che raccoglie prima di tutto storie, quelle di designer italiani indipendenti che realizzano prodotti unici e fatti a mano. Continua a leggere

IL MUSEO È UN GIOCO

Schermata del 2015-07-20 15:10:28

Si va al museo o si fa qualcosa di “serio e noioso”: questo è il dilemma da quando c’è TuoMuseo, una start up che resuscita i beni culturali anche più antichi proponendo un nuovo modo di vivere l’esperienza di conoscenza e visita. Il Museo, il “TuoMuseo” diventa digitale:la visita passiva, trascinati da insegnanti, genitori, guide severe o fidanzati noiosi, diventa racconto e gioco, avventura affascinante da condividere, ripetere, rinnovare e innovare. Continua a leggere

LA RIVINCITA DEL PAPILLON

Schermata del 2015-07-16 12:46:00

Hanno reso sostenibile, appetibile e accessibile a tutti un oggetto nell’immaginario comune elegante e nobile, il Papillon, realizzandolo a mano, 100% in juta o materiali riciclati, e creando un vero e proprio Garage Brand. Sono gli startupper di Prosac Alwaysmile, sono 6, tra cui una donna, Marta Ceccarini, che da abile head of production e stilista, è stata proprio quella che ha individuato nel “farfallino” il prodotto per poter fare breccia. E così è stato. Infatti Prosac Alwaysmile da Foligno (PG) è arrivato ad Expo, grazie alla collaborazione con Eurochocolate, e nel Cluster del Cacao e Cioccolato propone 4 papillon in legno a tema #mustachoc e 6 Papillon in juta, oltre alla sua filosofia gustosa e perfettamente in linea con i temi di “nutrire il pianeta energia per la vita” con un tocco di fashion e tanto spirito di riciclo. Continua a leggere

SMART COME UNA CARROZZINA

Schermata del 2015-07-13 16:11:46

Se auto, moto  si sono trasformati addirittura più velocemente di quanto richiesto dagli utenti, la semplice carrozzina per disabili è rimasta identica a sé stessa dagli inizi del Novecento. Ma c’è chi non ci sta e scatena la “Upright Revolution”. Ad accendere la miccia è stato nel 2010 Mario Vigentini, educatore socio-sanitario attivo in Lombardia da un ventennio. MarioWay è nato dal suo cuore e nella mente ma oggi esiste ed è tangibile grazie agli amici e soci Lorenzo Pompei, Massimo Ghidelli, Samuele Reali di Abnormal Cycles, Stefano Martinelli di PDF- Punto di Fuga e Giovanni di F.G. Racing. Continua a leggere