TECNOLOGIA NFC PER IL LAVORO

Semplicemente” hanno immaginato “un modo per migliorare l’esperienza di uno degli aspetti più importanti per gli studenti, ossia la ricerca di un lavoro”. E’ così è due giovani teste che hanno studiato all’Università Cattolica hanno ideato MettINfunnel, una startup – premiata al concorso Dr Startupper dell’ateneo di largo Gemelli e Camera di Commercio – che sfrutta la tecnologia NFC per facilitare il flusso di informazioni studenti-aziende A/R in eventi come i Career Day, con vantaggi anche per chi li organizza. Solitamente le università, finora però “rimaste al cartaceo”. L’idea, al 24enne di Catanzaro, Fabrizio Stirparo e al suo cofondatore milanese 25enni Massimo Pentasuglia, responsabili rispettivamente di eventi/comunicazione e di marketing, è venuta proprio durante una di quelle giornate di incontri, in cerca di futuro. “In una sede di Sant’Ambrogio veramente sovraffollata, dove non si capiva neanche cosa le aziende offrissero, abbiamo pensato fosse necessario fare cambiare le cose”.

Come? “E’ più facile realizzarlo che farlo” scherza Stirparo, e invece ha ragione, ma proviamo. Attraverso dispositivi NFC vengono trasmesse su un foglio di excel o database le informazioni degli studenti che saranno poi dotati di un braccialetto NFC con i loro dati precedentemente inseriti. “Tutto ciò ha un un costo veramente esiguo, certamente più basso della stampa dei CV cartacei” fanno notare i due startupper, senza contare l’impatto ecologico: zero. Per ricevere le informazioni, ogni azienda avrà in comodato d’uso un lettore e basterà che uno studente si avvicini con il suo braccialetto per “leggerlo” e inserirlo nel proprio database poi consultabile anche a freddo e nel massimo rispetto delle informazioni personali contenute.
Altro che fogli di CV sparsi per tavoli o abbandonati in giro a fine giornata.
Davanti a tutta questa efficienza gli organizzatori non devono solo restare a guardare, a bocca aperta, con le mani in mano: possono ad esempio creare desk interattivi per consigli sui CV e tenere aggiornato un database attraverso una piattaforma online. Il vantaggio, per gli atenei, sarebbero “guadagni extra, record delle performance aziendali, CV degli studenti aggiornati, partecipazioni esclusive degli studenti della propria facoltà con possibilità di procedure per l’inserimento degli studenti esterni”. Per le aziende, invece, operazioni come il filtraggio dei CV e la seguente scrematura, diventeranno “quasi” automatiche, certo più veloci e sicure.
MeetINfunnel è in fondo una sorta di imbuto, come il nome ”funnel” suggerisce: “l’incontro di parti diverse per il raggiungimento di un obiettivo” precisa Stirparo, spiegando che la prima parte del nome della sua startup – meetIN – si riferisce “alla volontà di fare incontrare le parti e ottimizzare il flusso delle informazioni, per un evento ad impatto ambientale nullo”.
Mentre cercano un ingegnere informatico per la creazione della piattaforma/database delle informazioni, i due ideatori di MeetINfunnel sono fermi al palo. Al primo evento di lancio, per cui oggi non ci sono fondi. “Vorremmo trovare una università che ci dia la possibilità di effettuare un evento pilota, così potremmo cercare i giusti partner” aggiungono. Se non la loro di riferimento, la Cattolica, comunque l’idea è di puntare alle private, “più creative e flessibili rispetto alle pubbliche, spesso bloccate dalla burocrazia”.
La voglia di partire c’è, ci sono tanti studenti laureandi o alla ricerca di un lavoro, pronti ad essere coinvolti, con tanto di braccialetto NFC con CV, ma manca un ateneo che dimostri, credendo in MeetINfunnel, di credere in loro, nel futuro dei giovani italiani, nella possibilità di affrontare il Career Day in modo nuovo, sicuramente più interattivo, più ecologico, più efficiente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...