BIBLIODUINO

Schermata del 2015-03-27 12:39:37

Base, avanzato e per esperti: tre kit di sviluppo elettronico Arduino in prestito, come fossero libri, per imparare a creare, per conoscere come saper fare e mettersi in gioco investendo tempo e testa, ma non denaro. Sì, perché per avere “Biblioduino” tra le mani e sperimentare uno strumento tecnologico interattivo dalle molteplici funzioni e prospettive come Arduino basta essere iscritti in biblioteca e sottoscrivere il regolamento. Si tratta di un kit progettato e prodotto all’interno di Hubout Makers Lab, il laboratorio di fabbricazione digitale del Centro culturale Il Pertini di Cinisello Balsamo. Al secondo piano del bel edificio vetrato, ogni giovedì, il gruppo soprattutto di volontari si riunisce dalle 18 alle 22. Lo fa già dal febbraio 2014, aggiungendo progetto a progetto, seguaci e appassionati a seguaci ed esperti.

Biblioduino, disponibile dallo scorso autunno, è il primo prestito interbibliotecario della scheda di sviluppo Arduino, ed è stato ideato da Andrea Mantelli, Giorgio Rancilio e Andrea Sottocornola per Hubout Makers Lab; ora è distribuito con Licenza Creative Commons.
L’idea è di ampliare l’offerta di prestito “in biblio” non solo ai libri: già aperta ai supporti digitali, si vuole svecchiare del tutto la biblioteca e trasformarla in un luogo di opportunità, di progetti concreti, di saper fare. Quindi anche ritrovo per makers, che lì possono trovare gli strumenti tecnologici interattivi per sperimentare e sperimentarsi in modo gratuito.
photoIl kit base, per iniziare ad imparare, e il kit avanzato, con qualche periferica in più, non sono che una introduzione a quello per veri esperti, dedicato alla meccanica, con tanto di motorini, pulegge e altre componenti con cui creare di tutto e di più. Ad esempio un dispositivo per misurare il consumo energetico della propria casa, in perfetta ottica di sostenibilità ambientale ed economica.
Saper fare, comprendere e sperimentare, non per forza in quest’ordine ma per forza queste sono le parole chiave del progetto, e non ci sono scuse: nel kit c’è un manuale di istruzioni per approcciarsi al mondo di Arduino™ in modo intuitivo e anche simpatico.

Schermata del 2015-03-27 12:40:19
Un gioco da ragazzi, si direbbe, ma a partecipare ci sono persone di tutte le età, come accade anche alle altre iniziative portate avanti dal Lab, tra cui workshop tematici e incontri per progettare e creare oggetti. Proprio da uno di questi sono già nati Bi-blyou e Quiz Machine. La prima è una idea illuminante, una lampada realizzata interamente con stampa 3D per illuminare la caffetteria letteraria del Centro Culturale Il Pertini: morbida e flessuosa, gioca con la luce proiettando sui muri un po’ del divertimento che si produce nel costruirla. Quiz Machine ha tutte le sembianze di un semaforo: è una macchinetta che “mangia” fogli, con domanda e risposta, e se ci sono almeno 3 risposte, “da il verde”. La sua struttura è realizzata con stampa 3D, ma ha un “cuore Arduino”, collegato a 6 diverse fotoresistenze che variano il loro valore in funzione della luce che le illumina, fornita da 6 led a luce bianca.
La biblioteca, quindi, sembra proprio “nascondere”, in piazza Confalonieri 3, una “minifabbrica”, dove trovare, e usare, anche macchine CNC (Macchine a Controllo Numerico) e tradizionali (come una macchina da cucire), tavoli di lavoro attrezzati, strumenti e documentazione su stampa 3D, taglio vettoriale, tecniche di fabbricazione sottrattiva ed elettronica per progetti interattivi. E sul craft, vale a dire l’insieme di conoscenze e tecniche che dall’idea permettono di passare all’oggetto fisico utilizzando varie strumentazioni e materiali. Biblioduino, ad esempio, e “colleghi”.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...