OPEN SOURCE SENZA ETÀ

Schermata da 2015-01-19 15:19:33

Non demonizzare ma indirizzare l’uso delle nuove tecnologie, distribuendo consapevolezza a chi le utilizza, soprattutto se si tratta di “nativi digitali”. Per questo la start up FreeStyle Pc è stata concepita, a due passi da Milano, dalla mente del 25enne informatico Stefano Tagliabue, che ha abbracciato fin da piccolo le logiche e la filosofia dell’open source. Sentendo, poi, in famiglia, le problematiche della scuola italiana, dalla madre, maestra delle elementari, dal 2012 si è mobilitato per applicare il suo sapere alle tecniche di insegnamento e aiutare così genitore e colleghe sul campo. E sul pc. Per avvicinare i piccoli alla tecnologia con il giusto mix di apprendimento e divertimento, Tagliabue crea distribuzioni informatiche, anche totalmente personalizzabili a seconda delle esigenze e dell’età, a partire dai 2 anni fino ai 12.

“In generale le distribuzioni informatiche di Freestyle Pc, basate su Linux, vanno pensate come un sistema operativo che è possibile confezionare ad hoc, in modo mirato, sul proprio figlio, volendo anche con l’aiuto di una psicologa” spiega Tagliabue. Si può scegliere tra suite di giochi per apprendere meglio la matematica, ad esempio, o suite “office” pensate per piccoli o altri esercizi istruttivi su diverse materie e argomenti, scolastici e non: sono percorsi formativi, si parte dalla coordinazione oculo manuale, per poi passare alla scrittura e alla lettura, e poi alla logica.
Come dettato dalle logiche dell’open source, su cui l’intero progetto si basa, non ci sono licenze, quindi un Pc con una distribuzione per bambini già installata costa come il solo computer. Per un regalo, poi, si può anche pensare di prendere la distribuzione per bambini singola, acquistando una chiavetta con tutto all’interno, solo da inserire nel PC ed avviare.

Schermata da 2015-01-19 15:19:3322
Le libertà promessa già dal nome di questa start up non è uno specchietto per allodole digitali, è tangibile: nei 200 mq dove a Paderno Dugnano giovanissimi utenti e i genitori possono fare scorta di “consapevolezza 2.0”. All’interno c’è un’area interamente dedicata ai bambini, con pc dove possono provare diverse soluzioni assieme ai genitori, e trovare la più adatta. Un’altra zona del Freestyle PC di Paderno ospiterà corsi di formazione con una psicologa, e saranno benvenute anche scuole e associazioni. “La parte formativa e di supporto è fondamentale, ed è su questo aspetto che noi puntiamo molto” precisa Tagliabue non stancandosi di battere sul tasto della consapevolezza. Nell’uso e, ancora prima, nella scelta del pc e degli strumenti informatici, ed è proprio per questo che ai genitori, non proprio nativi digitali, saranno forniti anche esempi di utilizzo delle distribuzioni e spiegate tutte le loro potenzialità, con tanto di pratici “how to” disponibili anche sul sito “per seguire e aiutare i propri bambini nel percorso educativo proposto”.
In questo luogo di libero pensiero informatico, stimolante e accessibile, in via Treves 5/7, si può anche acquistare pc, tablet, smartphone e accessori, con “il raro lusso” di sperimentarne l’uso. E non in un corridoio o tra anonimi scaffali, bensì in uno spazio ad hoc “dove abbiamo riprodotto le tre situazioni più frequenti (casa, lavoro e viaggio) per dare la possibilità di testare nel modo migliore la tecnologia che si sta scegliendo”. Frequentando Freestyle Pc, grandi e piccini, privati e aziende, possono contare su una assistenza tecnica, anche da remoto, o su servizi di assemblaggio di pc personalizzati. ad esempio, per musicisti o appassionati. Tagliabue, con il suo team, realizza anche reti, servizi e siti web, pubblicità online per imprese, video e grafica 3D, e nei prossimi 12 mesi sono in arrivo “ulteriori elementi e nuove partnership per completare i percorsi digitali che riguardano i bambini e i loro genitori, e altri corsi specializzati, con laboratori”. Tutto su pc, tutto in “FreeStyle”.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...