IL ‘GENIETTO’ DEL WEB MARKETING

Schermata-2014-09-18-alle-19.19.25Comincia ad interessarsi di web marketing 5 anni fa, apre il suo blog  2 anni fa, nel 2013 entra nel team di traduttori del CMS WordPress, all’inizio di quest’anno diventa Ambasciatore del software Hootsuite e ora inizia la quinta liceo come tutti i suoi coetanei 17-18enni. Ruben Vezzoli ne ha già 18, abita a Piario (BG) e all’università non ha ancora scelto cosa studiare ma “penso comunque ad una facoltà in cui possa continuare ad imparare il web marketing”.

Imparare, sì, è questa sua genuina voglia di imparare che, unita al saper mettersi in gioco senza la paura di sembrare “un pivello”, lo ha portato ad essere riconosciuto un vero e proprio esperto nel suo campo, anche se appena maggiorenne. In un Paese dove fino a oltre 40 si è sempre considerati “giovani professionisti”, Ruben Vezzoli come lo si può chiamare? “Mi presento, mi chiamo Ruben Vezzoli, ho 18 anni” esordisce lui quando si presenta poi racconta della scuola, del suo ultimo anno di ragioneria all’ IIS Andrea Fantoni di Clusone appena cominciato, e poi, data l’età, guarda subito avanti. “A breve partirò con la gestione dei social network per una startup e con la creazione e gestione di qualche sito web per alcuni clienti. In futuro, spero di poter aprire una web agency nella mia provincia, e spero di poter lavorare a stretto contatto con altri appassionati del settore, e che abitano vicino a me”.
Procede veloce, Vezzoli, ma passo dopo passo, o ciascuno di essi è pensato e motivato. Ad esempio, nel 2013, racconta, “sono entrato a far parte del team di persone che si occupa della traduzione italiana del CMS WordPress perché volevo contribuire anche io a migliorare questa piattaforma, totalemente gratuita, che utilizzo anche io tutti i giorni”. E agli inizi del 2014, “ho fatto richiesta per diventare un Ambasciatore del software Hootsuite, il software, permette di pubblicare in modo automatico sui social network tenendoli monitorati in tempo reale. Sì, quello che mi piaceva era l’idea di aiutare gli utenti in difficoltà con questo strumento e di mostrare i vantaggi che porta a chi si trova a gestire ogni giorno, decine e decine di account social”. Ne ha fatta già di strada, e tutto senza aver preso ancora la patente: nel suo profilo Facebook, infatti, tra post del suo blog e segnalazioni di articoli di suo interesse, il 25 agosto scorso si legge: “Patentato” con una amico taggato e una emoticon sorridente affianco.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...