COLTO, DA BAMBINO

colto appGiochi online per bambini in età prescolare. Oggi che i giochi on line, per tutti, e gli smartphone in mano ai bambini sono spesso criticati e visti come “pericolosi” c’è una startup che invece li sviluppa e lo fa con successo. Non mancano gli investitori, a Colto, e il rischio è che se ne vada da Milano, la città dove è nata. Il coraggio di lanciarla è però arrivato dall’altra parte del mondo, da una donna che dall’Australia è arrivata in Italia per trovare nuove sfide sia professionali che personali, e nel frattempo imparare l’italiano, lo stile nella moda e il gusto nel cucinare.

Catriona Wallis, CEO della startup Colto, e il suo team composto da ingegneri, ma non solo, sviluppa dei giochi per bambini molto piccoli, ricavando utili solo dalla vendita di contenuti educativi e non di materiali di consumo. Una caratteristica da sottolineare per rassicurare i tanti genitori ed educatori attenti alla sicurezza dei propri figli. Continua a leggere

TERTULIA: RIVISTA CON IL CUORE DI LIBRO

tertulia 2.JPGTertulia in spagnolo significa “circolo”, indica l’incontro periodico attorno al tavolo di un caffè di persone interessate a un ramo dell’arte, per condividere idee e opinioni. Tertulia in Italia significa da circa un anno e mezzo “un modo diverso di raccontare gli affetti e i momenti importanti della gente”, unendo le passioni e le competenze delle componenti del team che così ha chiamato la propria neo impresa.

Greta è fotografa, Daniela è grafica ed illustratrice, Stella lavora nel marketing, Arianna scrive, tutte amano le storie, assieme realizzano una rivista cucita addosso al cliente che “vedrà se stesso attraverso gli occhi delle persone che ama”. Lo può desiderare la coppia di promessi sposi, ma anche il gruppo di amici che vuole fare un originale regalo di laurea o di compleanno o l’azienda che desidera rinnovare il team building, dando spazio alle persone e documentandolo in maniera nuova.

Tertulia si addice a tutti perché tutti hanno un momento da celebrare e, quindi, una storia da raccontare e che desiderano condividere con le persone vicine.
Continua a leggere

STARTUP UNIVERSITY

Startup university“Diventa startupper”, “Lancia la tua startup”, “Startupper avanzato”: si parte ad ottobre con i primi tre corsi della prima piattaforma formativa di livello universitario per startupper, la “Digital Magics Startup University” frutto di un accordo tra Digital Magics, Universitas Mercatorum e Università Telematica Pegaso. Le iscrizioni sono già aperte, chi vuole aprire un’impresa innovativa digitale e necessita di formazione adeguata può già assicurarsi una formazione on line autunno procedendo  direttamente online sul sito dedicato.   Continua a leggere

LE SCARPE DI MILANO

cristinadimilano 2Versatili, eclettiche e adatte a tutte le donne ma solo una per ogni numero perché le scarpe di CristinaDiMilano sono quasi uniche. Le crea Cristina Montanarini scegliendo tessuti pregiati, uno a uno, secondo suo gusto, e confezionandole in modo che chi le indossa possa decidere all’ultimo se andare in ufficio o a teatro, senza in nessun caso sfigurare.

Giornalista di cucina, creativa tra i fornelli ma non solo, Montanarini ha preso una pausa lavorativa con la nascita della figlia, pausa che ha interrotto intraprendendo una nuova avventura ispirata da un viaggio in Australia. Lontano da casa, di fronte a mille differenti situazioni da vivere e solo una valigia da cui ”pescare” la “mise” giusta, Montanarini si è accorta che “volevo cose leggere e versatili” così “tornata a casa mi sono concentrata sulle scarpe che sono sempre stata una mia passione. Dal concetto di versatilità e leggerezza e’ nato il mio progetto”. Continua a leggere

TASTD, CONSIGLI DI GUSTO

tastdUn “Pinterest” per ristoranti nata dalla passione per il buon cibo di due amici italiani che hanno entrambi frequentato un master alla Columbia Business School. Infatti la startup Tastd, come racconta una dei due amici, Jacopo Ghidoni, che è anche uno dei 3 co-founfers, è nata come idea a NYC.

“Volevamo trovare un modo semplice e rapido per sfruttare i consigli dei nostri amici e provare i posti migliori” ma a New York c’è un numero incredibile di ristoranti, se si è dei buongustai come questi due neo imprenditori, difficile orientarsi e tenere a mente i propri ristoranti preferiti consigliandoli a propria volta agli amici.

Continua a leggere

DARWINSURANCE, SOCIAL INSURANCE

DarwinsuranceAssicurazioni più eque e trasparenti reinterpretando in chiave innovativa e “sharing” quello che era il loro primo modello, quello di piccole comunità di persone che, creando un fondo di risorse comune, si proponevano di aiutare i membri che potessero avere bisogno in caso di incidenti o calamità. E’ la mission della start-up assicurativa Darwinsurance che ha lanciato a inizio 2017 la sua piattaforma on-line portando in Italia il modello della Social Insurance, win win e già di successo in altri paesi. Continua a leggere

ASSAPORAMI, IL RISTORANTE IN CLOUD

Se finora il sogno dei pigri golosi era sentirsi dire “la cena è servita” da chi ci porta a casa piatti preparati da ristoranti, pizzerie e paninoteche, ora la realtà supera il sogno, con un semplice invito che conquista: “Assaporami”. E’ così che si chiama la startup creata da giovani laureati in Scienze alimentari, che consegna all’ora richiesta, anche entro 20 minuti, ai privati come alle aziende, piatti sfornati da un ristorante virtuale. Il cibo è reale, però, e anche appetitoso, il menù comprende piatti tradizionali, per chi non digerisce troppe novità in una sola volta, ma non mancano ricette innovative, frutto di reinterpretazioni di chef esperti.assaporami

Anche gli ingredienti sono reali, così reali che seguono l’alternarsi delle stagioni, spesso sono prodotti del territorio. Assaporami assicura la massima freschezza sempre, ma a cena propone piatti più sfiziosi, adatti ad una serata tra amici come ad una romantica. Continua a leggere