SPREADOFF, FINTECH PER VIAGGIATORI INNOVATIVI

spreadoffCon Spreadoff i viaggiatori extraterritoriali possono cambiare valuta, in modo sicuro e a costo 0 tramite una soluzione peer to peer. Questa soluzione, tramite app, è l’unica che permette di farlo senza intermediazioni di sorta, ed è stata premiata da Digital Magics che l’ha selezionata per il suo programma di accelerazione dedicato al settore FIntech e InsureTech, Magic Wand, lanciato a fine 2017 assieme a 10 partners strategici.

L’idea è nata dall’esperienza dell’attuale CEO, Davide Guarnieri, dopo che per anni ha lavorato nel mercato istituzionale del forex, viaggiando molto all’estero. “Mi sono chiesto come avvicinare gli spread dell’intermediazione in cambi agli spread dei cambi applicati dalle banche sull’’acquisto di beni e servizi all’estero”  spiega Guarnieri stesso che, una volta trovata una “soluzione innovativa”, circa un anno fa ha messo in piedi un team di professionisti di UXUI, sviluppatori Android/IOS, growth hacking ed esperti di compliance. Ed Ecco Spreadoff, la startup che nel proprio nome porta in modo esplicito la propria “value proposition”: azzerare (off) il costo (spread) durante un’esperienza di cambio di valuta. Continua a leggere

Annunci

DR.MAMMA, PER NEO GENITORI INFORMATI

“Avete mai provato a cercare su internet un argomento e trovare tutto e il contrario di tutto?” A Rosella Nastou è capitato tante volte, così tante che 6 anni fa ha creato un gruppo Facebook, che oggi conta 16mila membri, e un sito, che in 6 mesi ha raggiunto i 30mila lettori, per offrire ai genitori un’informazione corretta, scientificamente valida e di facile comprensione. Se il gruppo si chiama in MAMME E PAPA’ DI MILANO: CONSIGLI E MUTUO SOCCORSO, il sito spazia nel web e in tutto il paese, si chiama “DR.MAMMA” e raccoglie le risposte a tutte le domande che più frequentemente si pongono i genitori.

dr mamma.JPG

A rispondere sono “professionisti selezionati, una ventina: pediatra, medico nutrizionista, ginecologo, ostetriche, puericultrice, dermatologo, psicologa, fisioterapista, osteopata, pedagogista, mamme blogger, ecc.”.

Se fosse esistito un corso di laurea in maternità mi sarei sicuramente iscritta prima di partorire i miei due figli. La nascita di un figlio, diventare mamme e papà, può stravolgere completamente la vita e far insorgere mille dubbi e insicurezze. Questa situazione è molto comune nei neo-genitori e pertanto ho pensato che potesse essere utile creare uno spazio accessibile a tutti, dove mamme ‘dottorande’ e specialisti mettono a disposizione le proprie esperienze e le conoscenze necessarie per riuscire a svolgere più serenamente e consapevolmente il ruolo di mamme e papà, crescendo bambini felici e in salute

I temi più ricorrenti, nel gruppo Facebook, e quindi poi ripresi nel sito, sono quelli su sui le mamme hanno più dubbi – gravidanza, allattamento, svezzamento, gestione della febbre, come tornare in forma dopo la gravidanza, come affrontare i capricci, i disturbi del sonno, le vaccinazioni – ma ogni settimana viene pubblicato anche un esempio di menù stilato da un medico nutrizionista, adatto anche ai vegetariani.

DrMamma.it nasce come spazio virtuale, di condivisione e corretta informazione, ma organizza anche corsi ed eventi dedicati ai genitori in collaborazione con aziende e associazioni di Milano. A marzo ha partecipato alla manifestazione “Fa’ la cosa giusta” con i suoi dottori, per incontri sull’alimentazione dallo svezzamento all’età adulta e per rispondere alle domande del momento, “esattamente come fanno ogni giorno nel gruppo FB ‘Mamme e Papà di Milano: consigli e mutuo soccorso’”.

Con il Comune di Milano il gruppo sta realizzando eventi dedicati alle famiglie e ogni estate di va tutti a Riccione per “una settimana di vacanza e formazione dove mamme e papà possono fare vita da spiaggia ma anche partecipare agli incontri con pediatra, nutrizionista, ostetrica e puericultrice”.

Mamma di due bambini, oggi di 7 e 8 anni, Rosella Nastou ha messo in piedi tutto ciò rendendosi conto di quanta disinformazione ci fosse tra le mamme dei blog e dei gruppi che le era capitato di frequentare da neo mamma. Se ne è accorta anche grazie alla fortuna di avere il marito pediatra. L’idea del sito è fresca, il gruppo ha ormai una forte presenza soprattutto sul territorio milanese e la fondatrice non può che esserne soddisfatta e orgogliosa. “Se fosse esistito un corso di laurea in maternità mi sarei sicuramente iscritta prima di partorire i miei due figli” commenta, ricordando l’insorgere di mille dubbi e insicurezze. “Ho pensato che potesse essere utile creare uno spazio accessibile a tutti, dove mamme ‘dottorande’ e specialisti mettessero a disposizione le proprie esperienze e le conoscenze necessarie per riuscire a svolgere più serenamente e consapevolmente il ruolo di mamme e papà, crescendo bambini felici e in salute”.

di Marta Abbà

DIAMAN Tech, BRILLA PER VELOCITA’ ED EFFICIENZA

diaman tech.JPGVelocità, intuitività e un tool di analisi avanzata, unici a prezzo competitivo sono ciò che fa brillare DIAMAN Tech di fronte ai suoi competitors e sono forse gli stessi motivi per cui questa startup è stata selezionata nel programma di accelerazione Magic Wand, dedicato alle realtà Fintech e InsurTech.

Ideato da Digital Magics, che ha coinvolto 10 grandi partners di settore, questo premio-programma per DIAMAN Tech potrebbe essere l’opportunità di “potenziare il nostro modello di business grazie al confronto produttivo che abbiamo sia con gli altri startupper sia con i nostri mentor, permettendoci di diventare più forti, competenti e maturi nel portare avanti il nostro progetto”.
Continua a leggere

COVERHOLDER, PER INTERMEDIARI ASSICURATIVI

Aiuta gli intermediari assicurativi ad emettere polizza senza ulteriori attese, eliminando lo scambio manuale di dati e migliorando il volume e la qualità delle informazioni sul rischio, è una startup del settore InsurTech ed è entrata nel programma di accelerazione organizzato apposta per questo settore e per quello FinTech da Magic Wand, con 10 “big” partners.

COVERHOLDER 1

Coverholder, così si chiama, è un servizio B2B che attraverso una SaaS platform offre la possibilità di seleziona prodotti assicurativi in tempo reale, scegliendo le condizioni più vantaggiose per personalizzare il preventivo e intervenendo sulla tariffa per soddisfare il cliente modulando premio e provvigioni. Continua a leggere

AXIEME SI STA SICURI

AXIEME.JPGSi chiama Axieme perché è la prima social insurance italiana per la Community e i suoi fondatori, Edoardo Monaco, broker assicurativo, e Matteo Gallo, appassionato di innovazione, hanno voluto subito mettere in luce l’idea di ”Assicurarsi Insieme” e i vantaggi che comporta.

Nata a metà del 2016, Axieme è una delle startup del mondo Fintech ed InsurTech selezionata da Digital Magics e dai suoi 10 partners del settore per il percorso Magic Wand, il primo focalizzato su questo segmento chiave e finora in Italia poco esplorato.

Assieme a Marco Pollara, attuale CTO di Axieme, i due founder propongono alle community di assicurarsi in modalità social, condividendo il rischio con gli altri membri della “cerchia” che può essersi formata su quelle piattaforme come Gnammo e Jobby, dove ci si trova per hobby e passioni comuni, in azienda, tra colleghi, oppure tra clienti, oltre che in associazioni o quartieri cittadini.

Continua a leggere

BUY NOW, PAY LATER. CON MONEYMOUR, E’ SEMPLICE

Moneymour.JPGNel mondo dei finanziamenti, che ha la fama di lasciare spesso l’amaro in bocca, “è possibile creare un servizio rapido, semplice e trasparente che faccia innamorare le persone?”. I due founder di Moneymour si sono portati avanti con il nome, battezzando la propria startup in fase di costituzione, giocando con l’assonanza con “mon amour” e vincendo un percorso di accelerazione dedicato a startup Fintech presso la sede milanese di Digital Magics che ha organizzato Magic Wand assieme a 10 leader del settore.

Tornando a Moneymour, si tratta di una piattaforma per comprare online sui suoi siti partner, oggi, e pagare in futuro, a rate. Effettuato l’accesso, richiesto l’acquisto, in un paio di secondi, se approvato, si può scegliere il numero di rate ed è fatta.
Continua a leggere

MAGIC WAND, AD HOC PER FINTECH START UP

magic wandIl mercato della finanza e delle assicurazioni sta già attirando aziende leader come Google, Amazon, Facebook, Apple, PayPal e Alibaba, e l’Italia? Può risponde e dare vita a “campioni europei” e non solo? Ora sì, con Magic Wand, l’acceleratore per startup FinTech e InsurTech nato dall’idea che ciò che serve sia un “approccio sistemico che favorisca l’incontro di chi sa gestire tecnologie innovative e creatività con chi conosce le regole e le esigenze del cliente”. Continua a leggere